image

Intorno a Noi

Agriturismo immerso nella natura della Maremma… campagna e mare nello stesso luogo!

All'Agriturismo La Valentina Nuova le vostre giornate possono essere ricche di nuove esperienze. Tante le attività a contatto con la natura ed il mare: snorkeling alle spiagge di Talamone ma anche kite e wind surf alla spiaggia “Wind beach”, trekking e escursioni a cavallo nel Parco della Maremma, gite in canoa sul fiume Ombrone, golf all’Argentario, cicloturismo tra i vigneti del Morellino e pescaturismo con Paolo il pescatore lungo la costa del Parco.

Pic
Parco della Maremma

Un ambiente assolutamente incontaminato, delicato e selvaggio allo stesso tempo. I Monti dell'Uccellina, la pineta di Marina di Alberese, la Foce del fiume Ombrone e le Paludi della Trappola costituiscono un prezioso mosaico di ecosistemi. I nostri ospiti possono usufruire di sconti per accedere alla spiaggia di Marina di Alberese e per le molte escursioni che il Parco propone.

Pic
Mare e Spiagge

La Maremma è una terra selvaggia e nulla più delle sue spiagge lo testimonia. Chilometri di spiagge delimitate da dune sabbiose, pinete centenarie o macchia mediterranea. Pochissimi gli stabilimenti balneari, svariati gli accessi liberi al mare per un bagno in tutta libertà. Le spiagge più vicine all’agriturismo sono: Wind Beach (3 km), Il Bagno delle Donne (5 km), Spiaggia dell’Osa (7 km).

Pic
Terme di Saturnia

A mezz'ora di macchina si raggiungono le famose e curative Terme di Saturnia. Da non perdere le Cascate del Mulino, in mezzo alla campagna una cascata lambisce un antico mulino e forma una serie di piscine naturali scavate nella roccia. Anche in inverno la temperatura dell'acqua è costante sui 37°C.

Pic
Wind e Kitesurf - Baia del vento

Nella baia tra Fonteblanda e Talamone a soli 3 km dall’agriturismo, c’è la spiaggia "Wind Beach" per gli amanti del wind e kite surfing. Il vento termico spesso raggiunge i 25 nodi ma la particolare conformazione geografica mantiene il mare piatto nelle prime due miglia e per i principianti l’acqua è bassa fino a 200 metri dalla riva.

Pic
Pitigliano e Sovana

Sovana e Pitigliano, costruite su uno sperone di tufo, di origine etrusca, vi succedettero prima i Romani e successivamente i Longobardi. La veduta di Pitigliano, che ci appare improvvisa dalla curva della Madonna della Grazie, è sufficiente per andare a scoprirla.

Pic
Il Giardino dei Tarocchi

Opera appassionata della scultrice surrealista Niki de Saint Phalle, immersa nella macchia mediterranea nei dintorni di Capalbio.

Pic
Oasi WWF

L'oasi della laguna di Orbetello e quella del Lago di Burano situate lungo una delle più importanti rotte migratorie, rappresentano uno dei principali siti di svernamento per gli uccelli che nidificano in Europa.

Pic
Argentario, Giglio e Giannutri

Una breve gita in barca per raggiungere le calette rocciose e tuffarvi nel mare trasparente azzurro/verde con meravigliosi fondali.

Pic
Etruschi e Romani

La Maremma fu la culla della civiltà Etrusca. Da non perdere i siti di Vetulonia, Roselle, Sovana. Poi arrivarono i Romani come testimonia l'area archeologica della Città di Cosa sul promontorio di Ansedonia e il Parco di Vulci.

Pic
Vino rosso - il Morellino di Scansano

I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti. (Salvador Dalí) Il Morellino di Scansano è un vino DOCG originario della Maremma grossetana e ha una storia di tutto rispetto risalente al periodo etrusco e romano poi. Vi consiglieremo eccellenti cantine per degustazioni e acquisti diretti dal produttore.

Pic
Il Cielo stellato della Maremma

Se le stelle, anziché brillare continuamente sul nostro capo, non si potessero vedere che da un solo punto della Terra, gli uomini non cesserebbero di recarvisi per contemplare ed ammirare le meraviglie dei Cieli. (Seneca)
La Maremma regala emozioni anche la notte. Questa oasi di pressoché inesistente inquinamento luminoso permette di ammirare un sorprendente cielo stellato. Alla Valentina Nuova basterà alzare lo sguardo per abbracciare le stelle!